CALL FOR ARTISTS

La Galleria Cabaret Voltaire seleziona artisti per le prossime mostre. Sia personali che collettive.

Invia il tuo cv artistico e una o più fotografie di qualità professionale (definizione minima 300×300 dpi) delle opere proposte, corredate da descrizione dell’opera, titolo, materiale, tecnica, anno.

galleriacabaretvoltaire@gmail.com

Le opere saranno valutate e si darà risposta via e-mail in caso di approvazione con la versione integrale del bando.

TECNICHE E MATERIALI: Pittura, scultura, grafica, fotografia, installazione Opere di dimensioni non superiori a 100x100x100 cm

#callforartists #mostracollettiva #collettivaroma #mostrearoma #artistiromani #contestart #artcontest #selection #artistselection #ricercaartistica #nuoviartisti #selezioneartisti #artemoderna #giovaniartisti #esposizioniroma #esposizionirionemonti #esposizioneartistica https://www.instagram.com/p/Cbke0vRtd58/?utm_medium=share_sheet

NATURALMENTE

Mostra personale di

Cinzia Ruzzetti

Questa serie è nata da un’irrequietezza interiore, appesantita dal clima del periodo primaverile passato.
La pittura è anche terapia quindi come processo curativo ho cercato di dipingere l’essenziale, anche a livello cromatico, purificare l’anima tralasciando il superfluo, un reale solo percepito, fondi evanescenti, lasciando al colore la libertà in un figurativo diverso. Piante selvatiche belle e resistenti alle intemperie, natura spontanea.
Su questa stessa scia, ispirata da una serie-documentario sull’oceano e la vita che c’è lì sotto, ho cercato di raccontare, attraverso la differenza cromatica e materica: la fluidità, la profondità, l’impalpabile e la vita vibrante del fondale marino, abitato, tra tanti, da polipi e meduse.
Fedeli compagni, la spatola e l’olio, ho man mano aggiunto per arrivare al risultato, colori all’acqua liquidi e pigmenti in polvere.

Giustapposizioni Urbane

dal 13 Febbraio al 14 Marzo

“Giustapposizioni Urbane”di Luca Carrazza

Il progetto fotografico GIUSTAPPOSIZIONI URBANE di Luca Carrazza racconta la strada, la realtà urbana che, nel suo continuo divenire, dà vita a situazioni inusuali, straordinarie, del tutto irripetibili, quasi estranee dalla realtà immanente eppure ad essa strettamente legate.
In che modo si applica il concetto di giustapposizione in fotografia? Due immagini, apparentemente avulse, se associate, possono veicolare un concetto, un pensiero, un’idea che stravolge completamente il loro primitivo e individuale significato. La giustapposizione trae beneficio dal no-sense, dall’ironia e ha a che fare con l’umorismo, ma non necessariamente. L’accostamento improbabile, nella sua assurdità, suscita curiosità nell’osservatore e lo invita a riflettere, incoraggiandolo a non percepire passivamente l’immagine. La giustapposizione invita ad un dialogo tra lo scatto e il fruitore. Non si tratta quindi di scatti “confortevoli” ma, poiché nati dalla branca del reportage fotografico, queste rappresentazioni documentano aspetti della realtà che possono sfuggire all’occhio distratto dell’uomo. L’uomo stesso è, talvolta, l’ignaro protagonista di queste istantanee di quotidianità.

Vernissage “Over the Pop”

S a b a t o 18 Maggio__o r e 1 9.0 0

____In a u g u r a z i o n e ____
____OVER THE POP____
Opere di Sasha Torrisi

I gesti e gli oggetti di ogni giorno, diventano icone POP e ci mostrano la loro forma invitando l’osservatore a coglierne l’essenza.

A chiusura della Mostra, il 14 giugno 18:30
“Aperitivo con l’artista” ___ *Prenotazione obbligatoria

Galleria Cabaret Voltaire
Via Panisperna 87
Rione Monti – Metro Cavour
Roma
Le opere saranno in mostra fino al 14 giugno, tutti i giorni escluso il lunedì dalle ore 18.00 alle ore 1.30.

INCONTRO APERITIVO CON GLI ARTISTI

Domenica 12 Maggio alle 18:30

In occasione della mostra
“SINFONIE CROMATICHE”
di Laura Grosso e Anthony Lombardi
la Galleria Cabaret Voltaire è lieta di organizzare un

INCONTRO-APERITIVO

Parteciperanno alla conversazione la storica dell’arte Dott.ssa Angelica Gimbo, il nostro curatore Alessandro Marziano e gli artisti Laura Grosso e Anthony Lombardi

La scena dell’arte contemporanea a Roma si compone oggi di tanti e diversi linguaggi, alcuni più tradizionali, altri profondamente radicati nel tessuto artistico attuale.
Se volete conoscere da vicino questi nuovi linguaggi, le tecniche e gli artisti esposti, vi aspettiamo

Per chi volesse può continuare la conversazione con l’aperitivo a buffet e ottimi vini e birre.
————
🖼INCONTRO+ 🌮BUFFET🍲+🍷DRINK🍷
Quota di iscrizione €12,00
————

* Prenotazione obbligatoria

Galleria Cabaret Voltaire -Via Panisperna 87, Roma
Tel. 392 48 48 772

Finissage “La pretesa della libertà”

-Giovedì 11 Aprile 18:30-

In occasione del finissage della mostra
“LA PRETESA DELLA LIBERTÀ”vi aspettiamo per un incontro con gli artisti esposti Giampiero Abate e Nastasya Voskoboynikova, la storica dell’arte Dott.ssa Angelica Gimbo, il nostro curatore Alessandro Marziano per parlare della scena dell’arte contemporanea a Roma, che si compone oggi di tanti e diversi linguaggi, alcuni più tradizionali, altri profondamente radicati nel tessuto artistico attuale.

Vernissage mostra di pittura: “La pretesa della libertà”

Sabato 16 Marzo ore 18.30
presso la sede dell’associazione “Cabaret Voltaire” in via Panisperna 87
Inaugurazione della mostra di pittura “la pretesa della libertà”.Dipinti di Giampiero Abate e Nastasya Voskoboynikova. I corpi che cercano di liberarsi dal supporto sul quale sono aerografati da Giampiero Abate e i nudi solitari dipinti da Nastasya Voskoboynikova, sono le due facce della stessa medaglia: un urlo e un sussurro, entrambi rivolti al mondo intero, pretendendo due tipi diversi di libertà. La libertà di poter affermare la propria presenza, il diritto stesso alla propria esistenza, nei dipinti di Giampiero Abate e quella di poter essere assente, di godere della propria intima solitudine, senza mai uno sguardo rivolto allo spettatore, in quelli di Nastasya Voskoboynikova.


Galleria Cabaret Voltaire

Via Panisperna 87 –  00184 Roma

(Rione Monti) Metro Cavour
Informazioni e prenotazioni: 392/4848772


L’associazione “Cabaret Voltaire” è  una galleria d’arte, un Cocktail and Wine Bar, un salotto, uno spazio per eventi e tanto altro.

 

**Vernissage della mostra “Mutevole bellezza”**

Paesaggi che diventano figure a seconda del punto di vista e ritratti di famosi musicisti che lasciano tracce polverose, saranno i protagonisti della mostra “mutevole bellezza”, delle pittrici Anna Cataldi e Olga Piashko. Un percorso fra quadri inusuali, che non si accontentano di essere guardati frontalmente per essere capiti, ma richiedono maggiore partecipazione. 
La mostra si inaugura Domenica 27 Gennaio alle ore 17 presso la galleria Cabaret Voltaire. Come prezioso cameo alla serata, Nicola Costa e la sua chitarra ci accompagneranno nel viaggio fra i quadri.

Galleria Cabaret Voltaire, Via Panisperna, 87 a Roma. Tel. 392 48 48 772

FantasticArte 2018

La Creatività è la capacità di scoprire rapporti tra idee, avere delle 
intuizioni, produrre nuove idee e di concludere il processo creativo con 
una creazione valida e utile che possa esercitare un certo influsso 
sulla vita degli altri, arricchendola o realizzando un positivo 
cambiamento. La persona creativa non è creativa una tantum, ma si 
comporta sempre creativamente: l’atto creativo non sarà quindi 
momentaneo, piuttosto uno stile di vita.

L’Immaginario rappresenta una vera e propria esigenza psicologica, è un mezzo efficace per dare vita e sviluppo agli stati emozionali 
dell’animo. Costituisce sempre uno degli elementi fondamentali ed 
indispensabili della psiche umana.

Il Fantastico è rappresentazione mentale, da immagini derivate dalla 
realtà e trasfigurate. Esse si muovono, assumono forma e vita propria, si scompongono in elementi più semplici e si ricompongono in unità complesse e diverse dalle precedenti. E’ questo un inarrestabile ed infinito gioco di produzione immaginaria a cui sono associate sensazioni, emozioni e profondi turbamenti dell’animo umano. Le forme della fantasia sono presenti nei nostri pensieri: l’attività fantastica svolge una funzione equilibratrice nel complesso sistema della vita psichica di tutti noi.

FantasticArte è tutto questo: Creatività, Immaginario e Fantastico 
nell’Arte di Stefano Bolcato, Alessandro Marziano, Mauro Molle, 
Alessandro Paolini e Yago Salina.
FantasticArte è in programma dal 17 novembre al 14 Dicembre, in via Panisperna n° 87, presso la galleria d’arte Cabaret Voltaire. 
Vi aspettiamo!